Verifica estratto contributivo
A- A A+

L'estratto conto contributivo

L'estratto conto contributivo è il riepilogo dei contributi registrati negli archivi dell'Inps. 

Nell'estratto sono indicati il periodo di assicurazione, il tipo di contribuzione, il numero di contributi utili al diritto e al calcolo della pensione e la retribuzione relativa a ciascun periodo. È importante per il lavoratore verificare costantemente la propria posizione assicurativa, al fine di evitare delle omissioni contributive.

Sulla base della posizione assicurativa è possibile calcolare quando il lavoratore potrà andare in pensione.

L’estratto conto certificativo

L’estratto conto certificativo è un estratto contributivo avente valore certificativo.
Si tratta di un documento che consente di conoscere in modo dettagliato tutta la contribuzione previdenziale accreditata.

Esso contiene:
1. Un estratto sintetico che fornisce informazioni sul tipo di contribuzione (lavoro dipendente, disoccupazione, malattia, lavoro autonomo, ecc...) ed elenca i contributi utili per la pensione.
2. Un estratto analitico dei periodi contributivi registrati negli archivi dell'Inps alla data di richiesta dell'estratto da parte dell'interessato, che specifica i contributi registrati negli archivi (giorni settimane, mesi), le settimane utili per il raggiungimento del diritto a pensione, le settimane utili per il calcolo (la misura) della pensione, la retribuzione o il reddito, e le eventuali note.

Il Patronato Acli può aiutarti a richiedere l’estratto contributivo e ne verifica la correttezza, intervenendo in caso di errore.