TRASPORTI PUBBLICI

Il Belgio è un piccolo paese con una rete autostradale e ferroviaria ben sviluppata, inoltre è facilmente e velocemente percorribile con qualsiasi mezzo grazie a collegamenti interni efficienti e di breve durata.

Auto

Vi ricordiamo che le autostrade belghe sono gratuite ed illuminate di notte e che la velocità è limitata a:

- 50 km/h nei centri urbani
- 90 km/h su strade extraurbane
- 120 km/h su autostrada

Treno

Il Belgio vanta una delle reti ferroviarie tra le più antiche d'Europa.

La maggior parte delle città sono facilmente raggiungibili con questo mezzo e a Bruxelles tre sono le principali stazioni ferroviarie:
- Bruxelles-Nord, più focalizzata sul traffico interno
- Bruxelles-Centrale, situata non lontano dalla Grand-Place, e quindi scelta ideale per i turisti desiderosi di visitare il centro città.
- Bruxelles-Midi, rinnovata di recente accoglie i treni internazionali quali Thalys, Eurostar e TGV, utili per i collegamenti con Parigi, Colonia, Amsterdam e Londra.

I treni sono veloci, frequenti ma abbastanza cari in proporzione alle distanze percorse. Fortunatamente oltre alle tariffe standard ci sono durante tutto l’anno anche diverse offerte e tipologie di biglietti come per esempio:

  • Weekend ticket: ti permette di viaggiare nel weekend con uno sconto del 50% sulla tariffa normale A/R
  • Go Pass: dedicato agli under 26, è un carnet di 10 corse a 50 euro per tutto il Belgio;
  • Rail Pass: per gli over 26, è un carnet di 10 biglietti a 76 euro valido su tutto il Belgio;

Per avere maggiori info e per controllare orari, itinerari e tariffe, sito di riferimento è http://www.belgianrail.be/ della NMBS/SNCB.

E’ possibile scaricare anche la relativa app SNCB per smartphone ed android molto utile per controllare in tempo reale il traffico ferroviario.

Autobus

La società TEC assicura i collegamenti in autobus in tutta la Vallonia e attraverso tutte le province. La società DeLijn invece assicura i collegamenti nelle aree fiamminghe con autobus e tram.

Per saperne di più su orari, itinerari e tariffe i rispettivi siti di riferimento sono  http://www.infotec.be per la TEC e http://www.delijn.be per DeLijn.

Bruxelles capitale

Bruxelles ha un  sistema di trasporti pubblici integrato, composto da metro, tram e autobus.

La metro è il mezzo più veloce per muoversi da una parte all’altra della città, notoriamente afflitta da un traffico veicolare molto pesante.  In totale 4 sono le linee della metro (1, 2, 5 e 6) e due le linee di Pre-Metro (3 e 4).

Il simbolo che indica le stazioni è una M bianca in campo Blu. La metro funziona in genere dalle 5 del mattino circa fino a mezzanotte/mezzanotte e quaranta (dipende dalle linee).

In alternativa alla metro più di 50 linee tra autobus e tram si muovono all’interno della città e verso le periferie, ma attenzione alle ore di punta in cui, ovviamente, gli autobus sono più lenti (o praticamente immobili) per via del traffico.

Autobus e tram normalmente circolano dalle 5 del mattino fino a circa mezzanotte (anche se per alcune linee poco frequentate l’ultima corsa è alle 20.30).

Il servizio Noctis (autobus notturni) dispone di 11 linee di autobus ed è attivo il venerdì sera ed il sabato sera dalla mezzanotte circa fino alle 3 del mattino.

Molto utile è l’app per Android e iPhone chiamata STIB, che permette di consultare in tempo reale l’orario di tutti gli autobus, i tram e le metro; e di conoscere eventuali problemi riguardanti la rete di trasporto tramite avvisi che indicano deviazioni, interruzioni e sospensioni di corsa.

Il sito di riferimento è: www.stib-mivb.be della STIB/MVIB.

Biglietti e abbonamenti

Esistono varie tipologie di biglietti della STIB: singolo, andata e ritorno; da 5 o da 10 viaggi, e giornaliero (da 24, 48 o 72 ore). L’abbonamento invece è mensile o annuale ed il prezzo varia a seconda della categoria di utenti (es. standard, studenti e over 65). I titoli di viaggio sono acquistabili presso i Kiosk (macchinette automatiche), le Bootik (punti vendita) sparsi nelle tante stazioni di autobus/metro/tram o direttamente a bordo di autobus e tram ma ad un prezzo maggiorato.

Da qualche anno la STIB ha lanciato una carta elettronica chiamata MOBIB dove è possibile caricare qualsiasi titolo di viaggio, sia biglietti che abbonamenti sia online che recandosi presso i Kiosk o le Bootik (punti vendita) sparsi nelle tante stazioni di autobus/metro/tram.

Il costo  della carta è di 5 euro ed è personale (quindi non cedibile) ma molto comoda e facile da usare.

Attenzione: I titoli di viaggio sono validi solo ed esclusivamente per la compagnia di trasporto da cui sono stati emessi.

 

Riferimenti

Sito  STIB/MVIB : www.stib-mivb.be

Sito TEC : http://www.infotec.be

Sito DeLijn:  http://www.delijn.be


Consulta le altre sezioni del nostro vademecum Vivere il Belgio.

News

Marcinelle, per non dimenticare.
Datum: 09/08/2019
Famiglie Oltre Confine
Datum: 12/06/2018
Fai sentire la tua voce!
Datum: 08/06/2018
VITALIA Magazine
Datum: 01/03/2018